I mezzi di emergenza possono percorrere la sede tranviaria?

In regime normale, i mezzi di emergenza percorreranno la carreggiata stradale.

In caso di necessità, tuttavia, la sede tranviaria potrà essere utilizzata come sede preferenziale per consentire il passaggio ai mezzi di emergenza e soccorso.

Per accedere alla sede tranviaria i mezzi di soccorso potranno usare tutti i punti in cui questa si trova alla stessa quota della sede stradale, come gli incroci o i passi carrai; oppure potranno salire direttamente sul marcia tram.  Muovendosi lungo la tranvia potranno sorpassare facilmente i tram come fanno oggi con altri mezzi.

Quando il conducente del tram sentirà e vedrà il mezzo di soccorso procedere lungo la sede tranviaria, essendo quella tranviaria una marcia “a vista” completamente controllata dal conducente, arresterà il moto del mezzo aspettando che la sede venga liberata dal mezzo di emergenza.

Sede tranviaria e mezzi di soccorso
Passaggio mezzi di soccorso dentro la sede tranviaria – Lione –  ©archivio FIU