Ci sono punti di collegamento tra i due binari?

Il progetto prevede appositi punti di “collegamento” tra i binari, dislocati lungo tutta la linea mediamente ogni 2,5 km, attraverso i quali, in caso di effettivo impedimento lungo la linea, il conducente del tram potrà effettuare corse “barrate”. Il mezzo ha due cabine di guida poste su entrambe le estremità, dunque il conducente, se necessario, avrà la possibilità di cambiare direzione di marcia ed eseguire eventuali manovre.

Collegamenti delle rotaie - punti di collegamento nei 2 sensi
Scambio tra binari – Tranvia Saragozza –  ©archivio FIU